Archivi tag: Triangolo

G. I.’s friday night jam sassion

È venerdì sera. H 10 pm.
Siamo un po’ stanchi, mio marito ed io. Non ricordo bene il perché.
Ma G. I. (14 mesi e 18 giorni) ha voglia di stare in allegra compagnia e organizza i giochi.
Nella sua scatola ci sono i mattoncini di legno, le costruzioni di gomma e qualche strumentino.
Io sono seduta sul tappeto e il papà sul divano.
G. I. guarda molto seriamente dentro la scatola con il musetto lungo.
– Hm! Tah!
Prende il triangolo, impugna il battente e suona.
Ding. Dingdidingdidingdiding.
– Ahahahahahah!!!
E porge il triangolo al papà.
In genere, dopo queste piccole performance, G. I. batte le mani arricciandosi tutta. Stasera ha qualcos’altro per la testa.
Suona il papà.
Ding. Didingdiding.
Ascolta. Ci pensa su.
Lei attende che abbia finito con le manine pronte. Prende il triangolo e lo porge a me, ma tiene lei il battente.
Dlindilindilindilin. Dlindilindilin.
– Papà!
Sbatte i piedini a terra, è contenta.
Ha un’espressione buffa, con il pigiama e la vestaglietta. Ma è molto, molto seria. Lei e il papà si scambiano per un po’ lo strumento.
Suona lei.
Dingdidingdidingdiding.
Suona lui.
Dlindilindilin.
Papà tiene il triangolo e G. I. suona.
Dlindilindilindilin.
– Ah! Ahah!
Ride, ci guarda, con gli occhi grandi.
È deciso: papà suona il triangolo.
Mamma … ha trovato l’ ovetto sonoro!
Scschcccschcccscsch.
Lei un istante si ferma. Puoi scuote le braccia e mi invita a suonare ancora.
Dlindilindilindilin.
Scschcccschcccscsch.
– E Greta Ilda?
Body percussion!
Batte i piedini a terra e con le manine si batte ritmicamente il petto.
– Oh! Oh! oh!
E ride, esprime tutta la gioia del mondo.
– Ahahahahahah!!!
Si arriccia.
Applausi.
Mi viene incontro, si stringe a me, tira fuori una tetta e ciuccia.
Goodnight everybody!!!