Archivi tag: Stelle

wfwfuuuuuuu

Il caldo in città ha il suono dei condizionatori accesi. È un suono scuro, continuo, meccanico, fastidioso.
Si potrebbe sognare un bosco, con il profumo della terra e del muschio, il fruscio delle foglie e il ronzio degli insetti.
– Mamma, andiamo a dormire sotto le stelle!
Noi abbiamo una grande terrazza, un gazebo e panchine di pallet – husbandhandmade.
Intorno i palazzi degli anni Settanta. Ma noi guardiamo più in alto, anche se tutti guardano in basso, e vedono che papà è disteso sul pavimento con un piede in aria, e lei ed io sonnecchiamo, una, la piccola, sull’altra, nemmeno tanto grande.
– Che belle le stelle. Sono felice.